Vendere casa: agenzia immobiliare o fai da te?

Illustrazioni blog-04

Siamo arrivati al secondo articolo della rubrica che dedichiamo ai consigli utili su come vendere casa. Ci occupiamo di un dubbio che attanaglia frequentemente i proprietari di un immobile quando essi decidono di metterlo in vendita: meglio fare da soli o affidarsi ad un’agenzia immobiliare?

Il dubbio può essere legittimo. La prima considerazione riguarda il costo da sostenere se ci si rivolge ad un’agenzia: si pensa, infatti, che rivolgendosi ad un’agenzia immobiliare si affronti una spesa che forse potrebbe essere evitata, ma è veramente così? Il beneficio che si trarrebbe dal risparmio economico, può essere maggiore di quello apportato da professionisti del settore immobiliare?

Per rispondere a questi quesiti cercheremo di prendere in considerazione i possibili scenari e soprattutto alcuni punti chiave che necessariamente vanno analizzati quando si decide di vendere casa.

Sapresti fare una valutazione del prezzo dell’immobile?

Il primo nodo da sciogliere è sempre lo stesso: dare un giusto prezzo all’immobile. Se il prezzo è troppo alto sarà difficile venderlo perché gli acquirenti, al giorno d’oggi, sono molto più preparati rispetto ad un tempo: probabilmente avranno cercato degli annunci in rete o consultato alcune agenzie immobiliari, e di certo non vorranno acquistare il bene pagando un prezzo fuori mercato. Di contro, chiedendo un prezzo troppo basso si rischia di svendere l’immobile, rinunciando a una parte di profitto.

Si deve quindi studiare attentamente il mercato immobiliare. Scoprirai a questo punto che il prezzo di un immobile può dipendere da molteplici fattori, oltre alla superficie della proprietà incideranno anche gli accessori che possiede la casa, la zona in cui è situata ed il tipo di servizi presenti nelle vicinanze.

Tuttavia questa analisi potrebbe essere assai laboriosa, visto che i fattori da prendere in considerazione sono molteplici, e molti anche strettamente tecnici, e pertanto ignoti ad i più: c’è il rischio che il risultato raggiunto possa definirsi in una valutazione sommaria e alquanto semplicistica.

Rivolgendoti ad un’agenzia immobiliare le cose saranno più semplici e sicure.

Un buon agente immobiliare ha una perfetta conoscenza del mercato immobiliare locale e si avvale di strumenti e professionisti con cui collabora che, in seguito ad un sopralluogo dell’abitazione, sono in grado di effettuare una corretta valutazione del prezzo dell’immobile.

Ci sono altri due fattori importanti da valutare.

Il primo fattore è che l’agente immobiliare non ha “coinvolgimento affettivo” nei confronti della proprietà da vendere, che a volte rappresenta un limite nel processo di stima del prezzo, per coloro che desiderano far da sé.

Il secondo fattore è che l’agenzia immobiliare, essendo intermediaria, deve conciliare gli interessi di entrambe le parti, acquirente e venditore, e per tale motivo troverà la giusta base di accordo sul prezzo, valutando attentamente quale sia il punto di rottura della trattativa stessa.

Hai preso in considerazione una ristrutturazione?

Se la casa da vendere è in ottime condizioni ovviamente il problema non si pone, ma se non fosse così? Se presentasse problemi di umidità, se il tetto andasse rifatto o ci fossero elementi dell’immobile da risistemare? Il dubbio che potrebbe sorgere è se sia più conveniente venderla nello stato in cui si trova, lasciando al nuovo proprietario l’onere di provvedere ad una ristrutturazione dell’immobile, oppure se sia più utile procedere alla ristrutturazione, prima della messa in commercio. La seconda opzione potrebbe risultare vantaggiosa per due motivi:

  1. aumentare il valore dell’immobile
  2. rendere l’oggetto da vendere più appetibile

Molto in realtà dipende dalle tue capacità, dalle tue disponibilità economiche e di tempo.

Potrai fare affidamento sulla tua fantasia e sui tuoi gusti personali, ma investiresti il tuo denaro in modo efficace? Sapresti quali accorgimenti, migliorie e modifiche in questo momento funzionano meglio? E sapresti individuare quali interventi potresti tranquillamente evitare?

Se entrasse in gioco un’agenzia immobiliare, potrebbe suggerirti gli interventi edilizi più adatti alle caratteristiche della tua casa o più allineati a quello che il mercato cerca maggiormente. Allora sì che il tuo investimento sui lavori di ristrutturazione sarebbe veramente efficace. In aggiunta, coinvolgendo un’agenzia immobiliare probabilmente potresti essere anche indirizzato verso ditte artigiane affidabili e collaudate con le quali le agenzie stesse si ritrovano sovente a collaborare.

La burocrazia

Non stai vendendo un oggetto qualsiasi, vuoi vendere casa e questo comporta tutta una serie di necessità burocratiche e documentali che, se non sei del settore, non immagineresti. Sai se la casa che vendi è in regola sotto tutti gli aspetti? Conosci le ultime leggi in vigore in materia?

Affidandoti ad un’agenzia immobiliare molte cose si semplificano. Ogni passaggio sarà seguito e supportato da un professionista.

L’agenzia immobiliare si occupa di reperire molti documenti necessari nelle transazioni immobiliari come planimetrie catastali, visure, atti di provenienza, ispezioni ipotecarie ed in più ti assiste anche nei casi in cui si renda necessario il coinvolgimento di un professionista. Considera anche che le agenzie hanno una rete di relazioni con vari professionisti e con essi sussistono regolari collaborazioni, il che si traduce spesso in un risparmio sugli onorari da essi richiesti.

In questo modo, entrambe le parti in causa (venditore ed acquirente) sono tutelate e messe al riparo da spiacevoli sorprese, permettendo quindi di agevolare al massimo tutta la fase di trattativa.

E ancora: l’agenzia immobiliare si occupa della stesura della proposta di acquisto ergendosi a garante delle parti e ti supporta in tutti i successivi passaggi, fino al momento del rogito, nello studio del notaio, dove ti assisterà in caso di bisogno.

Promuovere la vendita immobiliare

Fase decisiva del processo di vendita è la sua promozione. Puoi limitarti ad appendere sulla proprietà un cartello con scritto “vendesi” e aspettare che qualcuno ti contatti.

Sicuramente arrivare ad una vendita richiederebbe moltissimo tempo; in primis perché la visibilità dell’annuncio è limitata e, in secondo luogo, perché i potenziali acquirenti staranno già cercando su altri canali e così sarai quasi tagliato fuori. Consentici anche di dirti che, oltre a queste prime osservazioni, molti considerano il cartello appeso fuori dalla casa una sorta di svilimento della casa stessa.

Se vorrai inserire la tua casa sui portali di vendita, dovrai effettuare uno shooting fotografico, cercando di fare degli scatti di buona qualità, e sarà necessario creare annunci testuali accattivanti e che mettano in risalto le virtù degli immobili.

Evidentemente proprio sulla questione della promozione i vantaggi che può offrirti l’agenzia immobiliare sono veramente significativi.

Partiamo dallo shooting fotografico: innanzitutto un buon agente utilizza fotocamere di altissima qualità, ma soprattutto l’opera del rilievo fotografico è affidata ad un professionista. Gli scatti sono studiati e selezionati con cura sulla base di una lunghissima esperienza maturata sul campo. Le agenzie immobiliari sono anche in grado di effettuare rilievi fotografici con vista a 360 gradi, se non addirittura di creare virtual tour all’interno della casa.

Venendo ora alla pubblicazione degli annunci sui portali, l’agenzia immobiliare sa come scrivere un annuncio capace di attirare il giusto pubblico, sa cosa mettere in risalto e su quali caratteristiche dell’immobile fare leva. Inoltre la visibilità in termini di posizionamento di cui gode un annuncio pubblicato da un’agenzia su un portale di settore, è sempre molto maggiore rispetto a quella dall’annuncio di un privato. Questo dipende soprattutto dal fatto che l’agenzia acquista sul portale immobiliare dei servizi a pagamento, e ciò si traduce inevitabilmente in vantaggi conseguenti. L’agenzia immobiliare pubblica gli annunci sul proprio sito e sulle proprie pagine social, che già possiedono un’importante visibilità a livello locale.

Infine considera che in molti casi l’agenzia immobiliare è già in possesso di un portafoglio di potenziali clienti da contattare, già filtrati per desideri e necessità.

Non c’è dubbio che in termini di competenze, tempistiche e possibilità di realizzare la vendita, scegliere di affidarsi ad un’agenzia immobiliare comporta notevoli vantaggi. Quando il tempo è denaro, sembra normale risparmiare tempo, specialmente il proprio (Theodor Adorno).

Sapresti diventare un buon venditore?

Fino al momento della vendita dovrai incontrare diverse persone interessate all’acquisto della casa, perdere molto tempo nelle visite dell’immobile, dovrai far fronte a tutte le richieste di informazioni e dovrai capire il possibile acquirente che hai di fronte.

Inoltre, benché l’immobile debba parlare per sé, e l’acquirente sia interessato all’immobile e non a chi lo vende, ciò non toglie che un buon carisma ed una buona propensione all’arte della vendita può fornire assist invitanti per dire la cosa giusta al momento giusto.

L’agente immobiliare è indubbiamente competente in tutto questo. Sa distinguere un possibile compratore da un turista immobiliare, evitando al massimo le perdite di tempo. L’agente immobiliare accompagna i visitatori per lavoro e pertanto non ha difficoltà a venire incontro alle esigenze di orario dei possibili acquirenti e questa flessibilità aumenta il numero di visite e di conseguenza le possibilità di concludere la vendita. E’ capace di entrare in empatia con i clienti, sa valorizzare i punti di forza della tua casa ed è in possesso di tutte le conoscenze tecniche necessarie per rispondere alle domande degli interessati. Inoltre sa qual’è il momento in cui farsi da parte e lasciare che il visitatore abbia il tempo per iniziare ad immaginarsi come sarà vivere in quella casa. Insomma l’agente immobiliare è sicuramente un buon venditore.

Conclusioni

Considerando tutti questi aspetti, affidarti ad un’agenzia immobiliare e sostenerne gli oneri relativi, non sarà una spesa inutile, anzi, sarà un vero investimento per raggiungere il tuo obiettivo in maniera facile e nel più breve tempo possibile, permettendoti di risparmiare tempo e denaro, tutto questo per far si che la vendita della tua casa diventi per te un passaggio da vivere con serenità e non un momento stressante della tua vita.

Hai ancora delle domande? Contattaci!

Consenso
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Affidaci il tuo immobile, scrivici a info@marcocatelli.it

paperplane